Flag

About Us

Society internazionale con sede a Londra, STEP è l’Albo di professionisti mondiale per esperti del settore trust, patrimoni e successioni. STEP conta più di 20.000 soci in tutto il mondo e branch in più di 95 giurisdizioni. Lo scopo principale di STEP è promuovere un alto livello di professionalità attraverso programmi di studio e corsi di formazione che abilitano allo svolgimento della professione, favorendo anche i rapporti tra i membri.
STEP in Italia è organizzata come Associazione che raggruppa i membri italiani di STEP. I Soci eleggono un Direttivo e questo un Presidente. Normalmente le cariche ruotano e non è possibile essere eletti per più di due mandati.

I soci STEP sono normalmente consulenti specializzati (Avvocati, Commercialisti, Notai, Trustee, etc) sui temi generazionali, successori e fiscali alle famiglie, in modo particolare in relazione a problematiche cross-border .

A livello internazionale STEP rilascia certificati e diplomi e definisce gli standard internazionali e multi-professionali dei propri membri. Per diventare soci di STEP occorre dare prova di competenze e di esperienza. Esistono tre modi per accedere al processo di selezione: (i) Essay Ruote, dove è richiesto di spedire una tesi in lingua inglese e rispondere ad una serie di domande che vengono predisposte a livello centrale; (ii) l’esame, partecipando prima ad un corso qualificante, disponibile anche in Italia; (iii) la via dell’esperienza, dove occorre provare almeno 10 anni di specializzazione nelle materie specifiche di competenza di STEP.

L’attività è organizzata anche in comitati che svolgono attività di ricerca e formazione denominati SIG (Special Interest Groups) ed anche a livello italiano si sono organizzati i seguenti SIG: (i) International Clients; (ii) Cross Border Estate Planning; (iii) Business Families; (iv) Contentious Trust and Estate; (v) Philantropy, Charity & Mental Capacity, coordinati da soggetti eletti dal Direttivo e coadiuvati da un Comitato Scientifico e da un Comitato Tecnico.

STEP riflette l’ampiezza delle aree d’intervento dei suoi soci, lavorando a stretto contatto con una serie di Organismi Internazionali e con la Commissione Europea su un ampio numero di questioni quali ad esempio:

  • Su richiesta del Foro Globale sulla Trasparenza e lo Scambio d’Informazioni in materia fiscale organizzato dall’OCSE, STEP ha preparato un documento fondamentale in materia di trust e fatto una presentazione ufficiale durante una delle sessioni del Foro Globale.

  • STEP è stata anche parte attiva nelle Consultazioni Private del FATF, che ha anche assistito in occasione della preparazione della Guida sugli “Operatori nel settore Trust e Società”.

  • STEP è stato anche membro attivo del Gruppo Europeo di Esperti sulla Tassazione del Risparmio.

  • STEP ha poi partecipato anche ai Gruppi Europei su “Addressing Double Taxation and Action Plan Initiatives on Parent Subsidiary Directive” (April 2013) e “Non-cooperative Tax Jurisdictions, Aggressive Tax Planning, Tax Fraud and Evasion” (Luglio 2012).

  • STEP ha lavorato a stretto contatto con la Commissione Europea sulla doppia imposizione in materia d’imposta di successioni e ha organizzato sempre insieme alla Commissione una conferenza sul tema “Tackling Cross Border Inheritance TaxProblems” (Novembre 2012).

  • STEP ha infine portato la sua testimonianza in numerose Interrogazioni parlamentari nel Parlamento Europeo, su svariate materie incluse le successioni e la proposta di legge relativa alle Fondazioni Europe e l’impatto sugli Enti Benefici.

  • STEP ha inoltre collaborato con varie Autorità Governative nazionali su questioni fiscali, di trust, successioni, capacità di agire, Enti Benefici e misure di supporto per le imprese familiari.

Per maggiori informazioni, si rimane disponibili ricevendo comunicazioni su: STEP.Italy@step.org

STEP ITALY

Executive committee:

  • Luigi Belluzzo, TEP - Chair
  • Martina Moscardi, TEP
  • Giulia Cipollini, TEP - Secretary
  • Andrea Tavecchio, TEP - Treasury
  • Massimo Antonini, TEP
  • Marco Cerrato, TEP

Scientific Committee:

  • Stefano Loconte, TEP
  • Alessandro Accinni, TEP
  • Giovanni Cristoforo, TEP
  • Francesco Frattini, TEP
  • Gabriele Sepio, TEP
  • Angelo Busani, TEP
  • Andrea Moja, TEP
  • Barbara Franceschini, TEP

Operators Technical Committee:

  • Ernesto Sellitto, TEP
  • Guido Feller, TEP
  • Achille Gennarelli, TEP
  • Fabrizio Vedana, TEP
  • Raffaella Sarro, TEP
  • Lorenzo Palleroni, TEP
  • Antonio Martino, TEP
  • Alberto Chiesa, TEP
  • Massimo Lodi, TEP
  • Valerio Vallefuoco, TEP